Gruppi e reti sociali

Lo studio dei gruppi e delle reti è un campo necessariamente interdisciplinare, se non altro per il fatto che numerose scienze umane e sociali hanno dedicato a oggetti e temi di studio una grande quantità di analisi teoriche e indagini empiriche da oltre un secolo. Sociologia, antropologia sociale, psicologia sociale e psicologia hanno studiato strutture e processi di gruppo e di rete in contesti, tempi e modi assai diversi, anche col contributo determinante sul piano tecnico della matematica e della geometria. Lo studio dei gruppi, però, si è sviluppato separatamente da quello delle reti sociali, e viceversa. L'obiettivo di questo volume è integrare in un'unica disciplina la sociologia dei gruppi e delle reti sociali contributi scientifici finora separati, poiché in fondo nella sociologia e ricerca sociale classica i due campi non erano poi così distinti come dagli anni Cinquanta in poi è avvenuto.


33.25 €
COMPRA

Luoghi e reti

Luoghi e reti


9.66 €
COMPRA

Comunità e reti

Comunità e reti


17.62 €
COMPRA

Reti neurali e neurofuzzy

Reti neurali e neurofuzzy


11.81 €
COMPRA

Microcredito e reti sociali

Microcredito e reti sociali


3.99 €
COMPRA

Reti e parabole

Uno studioso di mass media e un giornalista sportivo indagano su una delle relazioni più controverse di questi decenni: quella tra sport e tivù. Un'impresa che chiama in causa storia, cronaca, psicologia sociale, ricordi personali e collettivi per non parlare della tecnologia e della politica. Perché una cosa è certa: analizzare il rapporto tra sport e televisione significa andare alle radici stesse delle dinamiche di comunicazione, in quella terra incognita dove si creano le emozioni e i miti collettivi, le passioni e i furori. Undici coppie di figure simboliche (personaggi, istituzioni e categorie) tracciano, per analogia e per contrasto, le tappe e i nodi fondamentali attorno a cui è nato e si è sviluppato lo sport televisivo considerato da molti uno dei più grandi spettacoli del mondo. Simonelli e Pastorin, grazie alle loro competenze specifiche, offrono una visione speculare e complementare che aiuta a capire quanto sport e tivù si siano, nel bene e nel male, contaminati a vicenda e quanto, uniti, abbiano inciso nella nostra quotidianità. Un saggio fatto di riflessioni e di aneddoti, di passione e di ragioni.


8.50 €
COMPRA

Reti Neurali e Neurofuzzy

Reti Neurali e Neurofuzzy


7.49 €
COMPRA

Reti neurali e neurofuzzy

Scopo di questo volume è fornire al lettore una descrizione di due possibili approcci al mondo dell'Intelligenza artificiale (I.A): le reti neurali e la logica fuzzy. Il testo, oltre ad illustrare i concetti teorici che stanno alla base della moderna I.A, offre uno spunto pratico illustrando alcune delle principali librerie open source che permettono di lavorare con le reti neurali e con la logica fuzzy. Un testo utile per tutti coloro che intendono approciarsi all'universo dell'I.A.


11.82 €
COMPRA

Alleanze strategiche e reti

Università degli Studi di Bologna, dipartimento di Scienze aziendali, laurea magistrale in Direzione aziendale.


38.95 €
COMPRA

Reti di calcolatori e Internet

Reti di calcolatori e Internet


42.50 €
COMPRA

Laboratorio di sistemi e reti

Laboratorio di sistemi e reti


4.99 €
COMPRA

La città e le reti

Il volume raccoglie una serie di studi elaborati in ambiti disciplinari differenti e distribuiti su diversi periodi storici. I saggi selezionati e accolti nel testo propongono una lettura basata sulla complessità e interrelazione dei fenomeni analizzati, evitando un approccio monotematico, sia pure riferito in modo specifico all'area lombarda. Ogni saggio disegna una rete nella quale sono esaminati i diversi aspetti, che caratterizzano il momento storico preso in considerazione. Questo volume si pone come primo tentativo metodologico di leggere tematiche differenti nella loro articolazione ramificata, in il cui fine non è quello di descrivere i fenomeni, ma comprenderli.


14.02 €
COMPRA

Reti ecologiche e infrastrutture verdi

Il progetto della rete ecologica, che rappresenta una strategia utilizzata per la conservazione della biodiversità, sta trovando sempre maggiore diffusione. In questi contesti si avverte l'esigenza di progettare collegamenti, opportunamente equipaggiati, allo scopo di permettere gli scambi tra la fauna insediata, favorendo la conservazione e l'arricchimento della diversità genetica, base primaria per la permanenza delle specie nel territorio. Nella prima parte vengono presentate alcuni approfondimenti sul modello concettuale della rete, il suo utilizzo nel progetto di conservazione delle risorse naturali e le relazioni che la rete ecologica stabilisce con gli strumenti di pianificazione, nell'ambito dei modelli di sviluppo del territorio che integrano esigenze antropiche e conservazione della natura. Nella seconda parte il libro affronta il tema della rete ecologica non solo come sistema di habitat e di connessioni per la biodiversità, ma anche come fornitrice di servizi ecosistemici per le attività umane, presentando alcune iniziative, esito di una ricognizione svolta in ambito internazionale, orientate al progetto dell'infrastruttura verde. La visione multifunzionale dell'infrastruttura verde permette di generare un quadro progettuale articolato, capace di ri-comporre il sistema delle aree naturali, i paesaggi agricoli, gli spazi frammentati delle frange periurbane e gli spazi interclusi del paesaggio urbano.


15.30 €
COMPRA

Reti idrauliche e impianti termotecnici

Reti idrauliche e impianti termotecnici


29.99 €
COMPRA

Reti sociali e intervento professionale

Reti sociali e intervento professionale


53.20 €
COMPRA