Toorx Panche Multifunzione MSX70

BUTTERFLY DOPPIA FUNZIONE - SALVASPAZIO - RICHIUDIBILEDotazione: barra tricipiti, maniglia e cavigliera per trazioni incluse Peso massimo front press 118 Kg Peso massimo back press 95 Kg Peso massimo butterfly 43x2 Kg Peso massimo lat pull 100 Kg Peso massimo low pulley 100 Kg Pacco pesi 102 kg con carter di protezione integrale Dimensione sedile 370 x 330 x 65 mm richiudible Regolazione sedile verticale su 2 livelli Dimensione schienale 680 x 330 x 65 mm Regolazione schienale orizzontale su 6 livelli Regolazione leg extension orizzontale su 3 livelli Doppia funzione butterfly butterfly e vogata Funzioni triceps, abdominal crunch, leg extension, high pull AB crunch, tricep push -down, lat pull down, biceps, pectoral fly, seated press bar row, seated pulley row, front press, leg kick back, seated shoulder press, upright row, standing leg curl, standing shoulder knee raise Dotazione barra tricipiti, maniglia e cavigliera per trazioni incluse Sistema di carrucole e pulegge con cuscinetti a sfera Sistema di cavi in acciaio intrecciati rivestiti in poliuretano. Carico di rottura 2000 Kg Dimensione schienale 680 x 330 x 65 mm Dimensione sedile 370 x 330 x 65 mm richiudible Dimensioni del prodotto 1460 /1225* x 920 x 2135 mm * con sedile ripiegato Dimensioni imballo 1940 x 520 x 190 mm + 530 x 440 x 185 mm + 1800 x 280 x 225 mm + 495 x 290 x 195 mm + 495 x 290 x 195 mm + 495 x 290 x 195 mm Peso del prodotto 170 Kg Peso del prodotto imballato 185 Kg Peso massimo utilizzatore 135 kg Rulli/bloccaggio caviglie in foam ad alta densità con rivestimento in eco pelle Sedile verticale su 2 livelli Struttura tubolare in acciaio rinforzato a sezione rettangolare 50x70 mm Verniciatura doppia a polveri epossidiche, antigraffio


849 €
COMPRA

Tavoli e panche tavolo rettangolare con 2 panche

Tavoli e panche, set da 3 pezzi: un tavolo rettangolare e due panche percucina o bar.


129.99 €
COMPRA

Andare per treni e stazioni

Andare per treni e stazioni


8.49 €
COMPRA

Benzinai e stazioni di servizio

Benzinai e stazioni di servizio


13.99 €
COMPRA

Andare per treni e stazioni

Le valigie sulla reticella con l'etichetta di lontani alberghi, il venditore di cestini da viaggio sul binario, il fischio del capostazione e la locomotiva che sibila: altrettante istantanee nostalgiche di un itinerario sentimentale che ha come protagonisti il treno e le stazioni. Ma l'immaginario del treno continua a vibrare; oggi con un grande sforzo tecnologico la ferrovia si prende la rivincita sull'automobile, accorciando l'Italia. Neppure noi, disincantati viaggiatori, sfuggiamo al suo fascino, quando tra Torino e Napoli, lungo la spina dorsale d'Italia, saliamo su uno dei nuovissimi treni ad alta velocità.


10.20 €
COMPRA

Andare per treni e stazioni

Andare per treni e stazioni


10.20 €
COMPRA

Stazioni ferroviarie e riqualificazione urbana

Il volume, a partire dalla disamina dei nuovi progetti elaborati per le stazioni medie dell'Emilia-Romagna, vuole focalizzare l'attenzione sul tema della stazione come nuova opportunità di riqualificazione urbana e di riequilibrio dell'assetto della mobilità. Si tratta infatti di individuare soluzioni che, cogliendo l'opportunità offerta dalle numerose progettualità in atto, sappiano valorizzare ai meglio tali aree, riassegnando alla stazione un ruolo centrale e strategico e inducendo, nell'intero ambito urbano interessato dal sistema stazione, nuovi processi di qualità urbana. La riflessione viene condotta a confronto con le più avanzate esperienze europee paragonabili, per dimensioni e caratteristiche, alle realtà emiliano-romagnole.


28.90 €
COMPRA

Andare per treni e stazioni

Andare per treni e stazioni


8.49 €
COMPRA

Benzinai e stazioni di servizio

Benzinai e stazioni di servizio


13.99 €
COMPRA

Benzinai e stazioni di servizio

Quelle dei benzinai e delle stazioni di servizio, siano essi di marca o no logo, sono attività commerciali che ad oggi possono racchiudere in sé molteplici esercizi commerciali; non solo, pertanto, vendita al dettaglio di carburanti, ma anche edicole, bar, gratta e vinci, ricariche telefoniche, autolavaggio ecc.: si tratta di attività complesse, che meritano la dovuta attenzione. Chi è chiamato a curare gli aspetti burocratici, amministrativi, fiscali e civilistici di tali attività sia esso il professionista incaricato o il gestore stesso, si trova spesso a dover \"spezzettare\" in tanti piccoli sotto-adempimenti un adempimento così complesso come è l'apertura o la semplice gestione di un distributore di carburante. Questo volume si pone quindi l'obiettivo di fungere da guida a chi voglia aprire e gestire in tutti i suoi aspetti (tecnici, fiscali e civilistici), un distributore di carburante. Non solo. In esso si trova anche un semplice e pratico vademecum da prendere a riferimento in caso di controlli (frequenti) e contestazioni da parte dell'Amministrazione Finanziaria (Guardia di Finanza e Agenzia delle entrate). Iil volume è aggiornato con gli ultimi riferimenti normativi in materia, con particolare attenzione ai rapporti fra la distribuzione di carburante e le attività collaterali presenti nell'impianto, nonché con un interessante riferimento a cosa accade al benzinaio se ad occhi chiusi timbra le famigerate schede carburante.


18.70 €
COMPRA

Le stazioni e i treni

Secondo il commento del presidente mondiale dell'ISWA (International solid waste association) l'inglese David Newman, che si trova all'interno di questa opera, il libro di Renzo Bonicoli offre interessanti spunti ed è consigliato a coloro che sono interessati alle questioni di economia e Green Economy. \"Le stazioni ed i treni\"; un luogo di sosta e ripartenza proprio come il fluttuare dello sviluppo economico che ha i suoi momenti di arresto e di decollo, di crescita e decrescita, di evoluzione ed involuzione. Ma anche come le \"aziende di prodotto finale\" a cui arrivano i treni, cioè i vagoni delle filiere di fornitura per varie aziende produttrici di \"beni finiti\". Una riflessione sullo stato attuale dell'economia, proveniente dal tempo passato che suggerisce una presa di coscienza attraverso la quale porre le basi per poter ripartire con un nuovo progetto economico. Tendere all'autosufficienza alimentare ed energetica, che non significa un ritorno alla vecchia autarchia, ma sfruttamento delle risorse naturali locali rinnovabili per abbassare i costi generali creando valore aggiunto in modo capillare sul territorio, al fine di rendere competitiva la nuova economia con la produzione di beni di altra natura. La \"Green Economy\" si pone al centro di questo progetto sostenibile.


19.55 €
COMPRA

Stazioni

Raccolta di 44 poesie di Menotti Galeotti seguite dal testo critico di Rodolfo Tommasi \"Le radici al vertice\". \"La poesia moderna nasce da una ricerca formale volta ad attingere alle radici del sentire, oltre la retorica tradizionale. Ma questa ricerca, quando prevale l'aspetto formale, rimane fine a se stessa. Quando invece il cercare dà vita ad una pagina dove emerge l'esito del trovare, allora la poesia si offre in tutta la sua evidenza. In questo senso Menotti Galeotti è un moderno \"trovatore\" che qui raggiunge il massimo della felicità espressiva. I testi si susseguono come vagoni \"di un treno azzurro\" sull'onda di una \"musica sacra\" che evoca - com'egli scrive \"la sapiente armonia/dei lontani maestri\" e \"tutto riappare/in sequenza di luce/luoghi e volti cari\"; dove hanno spazio anche le presenze dei migranti che hanno lasciato \"Lontano la terra d'Oriente/i cembali amici.\" Così, nel poemetto si passa dal diario familiare allo slancio romantico, dal paesaggio \"en plein air\" all'impegno, dall'invettiva al \"fermo d'immagine\" lirico, tutto all'interno di una unità stilistica per la quale ogni definizione si fonde nella rifondazione del poièin, ovvero della poesia in divenire.\"


6.80 €
COMPRA

Stazioni

Il Viaggio inteso come fuga impossibile da se stessi ma anche come ritorno alle proprie radici. Il Viaggio della rabbia e del battesimo del fuoco. Il Viaggio del perdono totale e della comprensione nei confronti di se stessi e del resto del mondo. Tra paesi masticati dalla guerra e piccoli villaggi dove la gente vive in pace e quasi senza desiderio di evasione. Attraverso una cartina geografica che si definisce passo dopo passo incontro ad una fine che come spesso accade coincide con un nuovo inizio. Dubitando e cadendo, di stazione in stazione, tra passione e disamore. Tra lo sguardo sulla vita, senza illusioni di uomo, e il bisogno incessante di continuare a sognare gli uomini.


11.40 €
COMPRA

Stazioni

Stazioni


14.45 €
COMPRA

Stazioni

Stazioni


3.99 €
COMPRA