Nikon story. Dai rarissimi prototipi e dalle prime fotocamere a t...

Nikon story. Dai rarissimi prototipi e dalle prime fotocamere a t...


29.45 €
COMPRA

Mondi digitali

Mondi digitali


17.42 €
COMPRA

Risate digitali

Risate digitali


0.99 €
COMPRA

Anime digitali

Che vita sarebbe quella in cui si superasse la morte e si potesse vivere in eterno in una sorta di mondo artificiale? Leonardo Chiarion in \"Anime digitali\" immagina un futuro prossimo in cui i morti continuano a vivere in forma digitale restando a interagire con i vivi. C'è chi si oppone, in nome dell'etica o della religione. Ma i più accettano di protrarre all'infinito la propria esistenza. Solo che alla fine non tutto andrà come previsto...


8.50 €
COMPRA

Forme digitali

Le nuove tecnologie prefigurano scenari complessi e sempre più intermediali: si pensi alla Sensecam, un piccolissimo dispositivo in grado di catturare un'impressionante quantità di immagini e suoni della vita quotidiana, ma anche ai mondi virtuali come Second Life o Home, o semplicemente alla sempre più marcata multifunzionalità dei telefoni cellulari. Anche nella dimensione artistica la pervasività del digitale produce nuovi linguaggi e nuovi modelli. Partendo dall'assunto che le tecnologie digitali hanno cambiato la percezione, l'esperienza e la memoria, questo volume intende tematizzare la rappresentazione del corpo sullo sfondo dei paradigmi mediali oggi vigenti, cercando di capire l'intensità e le modalità di tali trasformazioni sia da un punto di vista individuale che collettivo. Per dare conto dei mutamenti, l'autore analizza materiali eterogenei, che attraversano ambiti diversi, dalla fotografia alla televisione, al cinema, ai videogiochi


12.75 €
COMPRA

Anime digitali

Anime digitali


7.99 €
COMPRA

Comunicazioni digitali

Comunicazioni digitali


9.99 €
COMPRA

Eretici Digitali

Eretici Digitali


6.49 €
COMPRA

Anime Digitali

Anime Digitali


7.99 €
COMPRA

Comportamenti digitali

Comportamenti digitali


7.42 €
COMPRA

Nativi digitali

Nativi digitali


1.99 €
COMPRA

Impronte digitali

Ognuno di noi ha una propria identità, specchio vivente del nostro essere. Le impronte digitali ci caratterizzano come persone, come esseri umani, come uomini. Perché l'impronta di un uomo nel deserto marca l'intera esistenza come un inchiostro indelebile? La sorgente di un'oasi, dissimulata dai frutti aspri delle palme, non può dissetarci, ma può solo aumentare la nostra sete. L'uomo attinge da questa fonte infinite e infinite volte, stancandosi, cadendo, rialzandosi senza mai perdere la felicità ultima che lo lega nostalgicamente alla vita. Pur nella vittoria della mestizia o della caducità dell'esistenza, l'uomo non è restio dal pensare che le ferite degli scogli appartengano sempre e comunque al fragore delle onde, alla risacca e all'insondabile mare.


15.10 €
COMPRA

Eretici digitali

Il mondo dei media e quello del Web rischiano seriamente, ognuno per proprio conto, di andare a rotoli, e con loro quel poco di libertà che racchiudono. Massimo Russo e Vittorio Zambardino, giornalisti che da oltre quindici anni \"si sporcano le mani\" con Internet, raccolgono la sfida e in dieci eretiche tesi raccontano gli scenari che si stanno profilando e che ci aspettano negli anni a venire. Crediamo che una cultura e un modo di raccontare il mondo siano al tramonto, ma che il giornalismo vada salvato dalla crisi dei giornali, perché la realtà esiste ancora e va raccontata. Crediamo che, se continua a vivere la Rete come un'anomalia da ridurre al \"mondo reale\", la politica ne ucciderà la libertà di espressione. Crediamo che nel digitale ci siano i nuovi padroni dell'economia della conoscenza, non più buoni e più liberi dei padroni di prima: e crediamo che il popolo della Rete debba averne coscienza critica. Crediamo che il populismo non si fermerà davanti a Internet. E crediamo che la salvezza possa esserci solo facendo incontrare le parallele, tradendo tutti il proprio orto di appartenenza. Scrivendo insieme il racconto digitale del mondo. La conversazione continua su www.ereticidigitali.it


12.75 €
COMPRA

Comportamenti digitali

Comportamenti digitali


3.99 €
COMPRA

Comportamenti digitali

Internet ci ha cambiati. E con noi ha cambiato i nostri punti di riferimento, così che stentiamo persino a ricordare come ci comportavamo prima del suo avvento. Come cercavamo un negozio, un indirizzo, un albergo, l'orario di partenza di un treno o un volo? Il cambiamento è stato tale da portare nuovi comportamenti diventati in poco tempo automatici: molti si sono adeguati immediatamente; altri non hanno tenuto il passo e vivono questa cosa con disagio. È cambiata in qualche modo anche la nostra identità. Perché l'identità digitale non è un'identità diversa, che si affianca a quella reale, ma diventa a sua volta reale. E c'è un cambiamento ancora più forte, che riguarda i cosiddetti nativi digitali: per loro la posta elettronica è la posta, la cartacea non esiste più; e le foto digitali archiviate su Internet sono le foto e basta. Il libro confronta le posizioni di nativi e non nativi, per capirsi e venirsi incontro. È un modo per permettere l'integrazione reciproca nella società, nelle istituzioni e nelle aziende. Vecchi e nuovi abitanti di Internet devono fare fronte a concetti che a volte lasciano perplessi entrambi. Le regole di ingaggio non sono chiare, perché il fenomeno è troppo nuovo e le sue dinamiche devono essere ancora comprese. La lettura dei fenomeni sociali attorno a Internet consente in primo luogo di gettare un ponte tra i due mondi. Tra chi ha \"appreso\" la rete e chi ci è cresciuto dentro. Prefazione di Denny Gioia.


8.42 €
COMPRA