Il vino. Istruzioni per l'uso

In un unico volume, tutti gli aspetti del vino: storia, vigneti, vinificazione, Doc e Docg, vitigni e uvaggi, marketing e comunicazione, mercati, degustazione, abbinamenti. Le migliori penne del giornalismo di settore firmano questa opera capace di unire in una sola pubblicazione i diversi ambiti del tema vino.


24.65 €
COMPRA

Caraffa per il vino Crudo

Se il design è la nostra passione e amiamo circondarci di oggetti belli e mai scontati, non potremo fare a meno della Caraffa per il vino Crudo. Progettata dalla celebre azienda Atipico, che da molti anni ha un posto di primo piano nel settore dell'home design, questa Caraffa si abbinerà perfettamente a qualsiasi stile di cucina, che sia antico, moderno o minimalista. Essenziale, divertente e perfettamente in linea con la mission che l'azienda produttrice si è prefissa, saprà stupire amici e parenti che verranno irretiti dal fascino e dalla funzionalità della Caraffa per il vino Crudo. La sua forma è fra le più particolari che questo tipo di oggetto possa assumere. Infatti, apparentemente, sembra che una semplice bottiglia di vino verde sia stata inserita in un caraffa. In realtà la bottiglia è il coperchio della caraffa, che servirà per evitare scomode fuoriuscite di vino, che potrebbero danneggiare o rovinare la tavola su cui abbiamo deciso di apparecchiare la nostra cena o il nostro


60.39 €
COMPRA

Il vino. Istruzioni per l'uso

Il vino. Istruzioni per l'uso


17 €
COMPRA

Il vino. Istruzioni per l'uso

Un manuale che racconta, informa, educa, appassiona, mettendo ordine e facendo chiarezza su un argomento così denso di significati simbolici, allegorici, inconsci. E facendolo punta a diventare un riferimento giustificato e necessario per tutti coloro che desiderino affrontare l'argomento con la volontà di sapere davvero ciò che serve per un consumo qualitativo e consapevole. 11 capitoli; 16 interviste a produttori e ristoratori; 6 approfondimenti su enologia, terroir e comunicazione; 32 cartine vinicole Italia, Europa e mondo; 1 glossario.


17 €
COMPRA

Accessorio per il vino Wine Ball

Il prestigioso marchio scandinavo che ha fatto sua la missione di creare sofisticati oggetti di design per arredare con eleganza la tavola, e che vanta tra le sue creazioni anche oggetti di culto che hanno conquistato un meritato posto in musei prestigiosi come il MOMA di New York, non si risparmia neanche quando disegna dei semplici accessori, come la Wine Ball. Ideata dall'eclettico architetto Eva Harlou, questo interessante accessorio da vino si presenta come una semplice sfera nera del diametro di 8 cm con tutte le carte in regola per diventare un oggetto cult per i veri intenditori e appassionati di vini. La sfera, realizzata in parte in poliammide, una plastica con un'ottima resistenza all'usura e non infiammabile, e in parte in acciaio inossidabile, si rivela un oggetto estremamente versatile e pratico, nasconde un'anima geniale che ha in sé tutto l'essenziale per aprire una bottiglia di vino: un cavatappi, un apribottiglie, un tappo e un tagliacapsule


67.95 €
COMPRA

Guida per il turista del vino 2010

Guida per il turista del vino 2010


12.75 €
COMPRA

Piacevolezza del vino. Il metodo per degustare

Analisi sensoriale del vino. Aspetti importanti per la degustazione. Significato dei termini tecnici del vino e della degustazione.


10.20 €
COMPRA

Piacevolezza del vino. Il metodo per degustare

Argomenti trattati: analisi sensoriale e vino, aspetti importanti per la degustazione, dentro il bicchiere - teoria, dentro il bicchiere - pratica, l'indice di piacevolezza del vino nel tempo, abbinamenti cibo-vino, fruttosità del vino, altri indici di qualità del vino, significato dei termini tecnici del vino e della degustazione.


10.20 €
COMPRA

Accessori Per Il Rilevamento Di Glicemia

Soluzione di controllo per codici 23900-1-5-6.


8 €
COMPRA

Accessori equitazione. Per il tempo libero

Accessori equitazione. Per il tempo libero


882 €
COMPRA

Accessori ai ferri per il bebè

Accessori ai ferri per il bebè


12.26 €
COMPRA

Il respiro del vino. Conoscere il profumo del vino per bere con maggior piacere

Il vino racchiude in un solo bicchiere l'odore del mondo intero\r\n«Vi parlerò di quel profumo coinvolgente, di quel suo respiro trattenuto, al quale è impossibile opporre resistenza, che anticipa tutto ciò che si sente in bocca subito dopo aver avvicinato il bicchiere alle labbra. Di quel profumo che può essere un effetto del sole di un'alba radiosa o delle nuvole che precedono la pioggia. Di quel profumo che forse è l'aspetto sensoriale più straordinario del vino, perché è anche il linguaggio della sua composizione, della sua storia, delle sue tradizioni, dei territori in cui nasce e dei microclimi che ne accarezzano i giorni. Il vino è la sintesi sorprendente dei profumi di tutto ciò che ci circonda, perché ha nella sua natura più profonda le tracce della terra, dei fiori, dei frutti, delle spezie, del mare, della montagna, del vento, della luce e di tante altre cose che nobilmente rappresenta. L'atto iniziale di chiunque si avvicini al vino è infatti quello di portare il calice al proprio naso per sentirne il profumo, roteando delicatamente il bicchiere, affinché il vino in esso contenuto, simile alla Terra che ruota intorno al proprio asse, possa sprigionare la sua intimità olfattiva. Da quando esiste l'uomo, nella sua cultura gastronomica non c'è altra bevanda o cibo che preveda questo meraviglioso rituale di incontro tra sensibilità, natura ed emozione. È una gestualità mitica, quella legata al vino, che con la sua delicatezza ci aiuta a riappropriarci del nostro tempo e del nostro equilibrio interiore. Sarò certamente felice, perciò, se voi gentili lettori, arrivati all'ultima pagina, riporrete soddisfatti e arricchiti questo mio libro e un attimo dopo vi lascerete prendere dalla curiosità di stappare un'ottima bottiglia del vino che preferite per scoprire l'invitante e meraviglioso mondo di profumi che vi è racchiuso». (Luigi Moio)


11.05 €
COMPRA

Il respiro del vino. Conoscere il profumo del vino per bere con maggior piacere

«Vi parlerò di quel profumo coinvolgente, di quel suo respiro trattenuto, al quale è impossibile opporre resistenza, che anticipa tutto ciò che si sente in bocca subito dopo aver avvicinato il bicchiere alle labbra. Di quel profumo che può essere un effetto del sole di un'alba radiosa o delle nuvole che precedono la pioggia. Di quel profumo che forse è l'aspetto sensoriale più straordinario del vino, perché è anche il linguaggio della sua composizione, della sua storia, delle sue tradizioni, dei territori in cui nasce e dei microclimi che ne accarezzano i giorni. Il vino è la sintesi sorprendente dei profumi di tutto ciò che ci circonda, perché ha nella sua natura più profonda le tracce della terra, dei fiori, dei frutti, delle spezie, del mare, della montagna, del vento, della luce e di tante altre cose che nobilmente rappresenta. L'atto iniziale di chiunque si avvicini al vino è infatti quello di portare il calice al proprio naso per sentirne il profumo, roteando delicatamente il bicchiere, affinché il vino in esso contenuto, simile alla Terra che ruota intorno al proprio asse, possa sprigionare la sua intimità olfattiva. Da quando esiste l'uomo, nella sua cultura gastronomica non c'è altra bevanda o cibo che preveda questo meraviglioso rituale di incontro tra sensibilità, natura ed emozione. È una gestualità mitica, quella legata al vino, che con la sua delicatezza ci aiuta a riappropriarci del nostro tempo e del nostro equilibrio interiore. Sarò certamente felice, perciò, se voi gentili lettori, arrivati all'ultima pagina, riporrete soddisfatti e arricchiti questo mio libro e un attimo dopo vi lascerete prendere dalla curiosità di stappare un'ottima bottiglia del vino che preferite per scoprire l'invitante e meraviglioso mondo di profumi che vi è racchiuso». (Luigi Moio)


22.10 €
COMPRA

Cantine d'Italia 2017. Guida per il turista del vino

Cantine d'Italia 2017. Guida per il turista del vino


12.75 €
COMPRA

Liberi di bere. Per goderti il vino senza pensieri

Il vino è una bevanda antica come il mondo, ha una valenza sacra, simbolica, romantica\r\n\r\n«Non date retta a chiunque cerchi di spiegarvi quale vino vi dovrebbe piacere e quale no. L'intenditore è chi si lascia guidare dal proprio gusto.»\r\n\r\nIl vino è una bevanda antica come il mondo, ha una valenza sacra, simbolica, romantica. È frutto di grande sapienza ma è al tempo stesso una cosa semplice, che ha a che fare con la convivialità, per cui va gustata senza condizionamenti e seguendo il proprio gusto. Questi alcuni dei messaggi più potenti e innovativi contenuti all'interno di \"The Commonsense Book of Wine\", un grande classico di Leon D. Adams, il maggiore esperto di vini americano, che viene qui riproposto per la prima volta al pubblico italiano con il titolo \"Liberi di bere\". Un libro che si rivela più attuale che mai, nonostante la sua prima edizione risalga addirittura al 1958, aggiornata innumerevoli volte con il passare del tempo e fino agli anni Novanta. \"Sono un instancabile crociato del vino\", ha affermato in diverse occasioni Adams. Tra le sue battaglie più note quella a favore del suo utilizzo quotidiano: un approccio che deve molto agli usi europei e che vede il vino protagonista della tavola, consumato con moderazione durante i pasti e capace di valorizzare i piatti a cui viene abbinato. Buona parte della sua opera di divulgazione guarda quindi nella direzione della semplicità, con l'intento di fornire a un pubblico ampio di appassionati le conoscenze di base per gustare la bevanda con spontaneità, senza avvalersi necessariamente dell'intermediazione degli esperti in materia e \"demistificando\" la sacralità del servizio.


14.36 €
COMPRA